Articoli

girotondo emozioni

Centri Estivi a Monteviale | luglio-settembre 2021

Per l’estate 2021 Cooperativa Tangram organizza i centri estivi a Monteviale per bambini e bambine dai 3 ai 5 anni presso la Scuola dell’Infanzia S. Giuseppe a Monteviale.

Ogni giorno svolgeremo attività all’aria aperta, giochi, laboratori, sport e faremo merenda insieme!

Ogni settimana le attività previste svilupperanno un tema diverso. Il filo rosso è quello che dà il titolo al Centro Estivo: IL GIROTONDO DELLE EMOZIONI!

QUOTE di partecipazione settimanali:

  • Full- time con pranzo (8.00-16.00): 135 euro
  • Part-time (8.00-12.30): 85 euro
  • Si applicherà uno sconto settimanale di 5€ (sia sul tempo pieno sia sul part-time) nel caso di iscrizione di fratelli/sorelle
  • Il pranzo ha un costo aggiuntivo.
  • Vi è la possibilità di chiedere anticipi/posticipi con un’aggiunta di retta di € 5,00 a settimana ogni mezz’ora in più richiesta (minimo 3 bambini ogni mezz’ora richiesta)

PRANZO
Per chi farà la giornata full-time è previsto il pranzo confezionato in monoporzione dalla CAMST.

ISCRIZIONI
L’iscrizione deve essere fatta inviando l’apposito modulo all’indirizzo mail: centriestivi@tangramsociale.it,  entro il lunedì della settimana precedente quella scelta.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario al momento dell’iscrizione e dopo nostra conferma di raggiungimento del numero dei partecipanti.

In caso di ripensamenti sulla partecipazione verranno trattenute delle spese di segreteria; solo nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo dei bambini a causa della mancata iscrizione verrà trattenuta l’intera quota.

La quota d’iscrizione è comprensiva della copertura assicurativa, sanificazione locali, prodotti igienizzanti e materiale ludico didattico.

SICUREZZA ANTI COVID-19
Seguiremo un rigoroso protocollo previsto dalle linee guida regionali, prescrizioni che verranno inserite in un patto di corresponsabilità condiviso con le famiglie.

Sono previsti:

  • triage all’ingresso
  • entrata e uscita scaglionate
  • gruppi poco numerosi
  • distanze di sicurezza
  • uso di mascherine
  • svolgimento delle attività all’aperto e areazione dei locali chiusi se usati
  • sanificazione giornaliera
  • riordino e igienizzazione al termine di ogni attività
  • corredo personale di ogni bambino utilizzando SOLO materiale di uso personale (es. materiale vario, borraccia, …)

COSA DOVRÀ PORTARE OGNI BAMBINO/A

  • Abbigliamento comodo (cappellino, scarpe da ginnastica…)
  • borraccia
  • almeno un cambio da lasciare ai centri e i cambi necessari
  • asciugamano

Per maggiori informazioni scriveteci su centriestivi@tangramsociale.it o chiamateci al numero 351 6711520 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30

>> Scarica qui il modulo di iscrizione!

APPROFONDIMENTI:

>> La Giornata Tipo

>> Regolamento Centri Estivi

>> Modulo per delega per ritiro figlio/a da persona diversa dal genitore (se prevista)

12° Giornata Europea contro la Tratta | 18 ottobre 2018

Il 18 ottobre p.v. si celebrerà la 12° Giornata Europea contro la Tratta, un fenomeno, quello della tratta e del grave sfruttamento, che preoccupa non poco l’Unione Europea. Alcune stime infatti portano a quasi un milione le sospette vittime di tratta e/o di grave sfruttamento. Numeri importanti che

Continua a leggere

Progetto TERREFERME | CNCA e Unicef

Il progetto nasce da un’intesa tra CNCA e Unicef in collaborazione con il Garante dei diritti dei minori del Comune di Palermo e intende creare le condizioni per favorire l’avvio di percorsi di accoglienza in affidamento familiare di 50 minorenni migranti soli, presenti nelle strutture di prima e seconda accoglienza del territorio palermitano.

I MINORENNI MIGRANTI SOLI

Questo percorso formativo, proposto contemporaneamente nelle regioni del Veneto e della Lombardia, è rivolto a chi è interessato ad approfondire la tematica, alle famiglie e single che desiderano sperimentarsi nel sostegno e nell’accoglienza di minorenni migranti soli e ad operatori pubblici e del privato sociale che si occupano del sistema di welfare e accoglienza. Fornendo alcuni strumenti, di carattere generale e pratico, per comprendere meglio il fenomeno e le caratteristiche specifiche di queste storie di viaggio.

Per questo i primi tre incontri affrontano aspetti culturali e offrono gli strumenti per sperimentare la relazione con i ragazzi migranti. Gli ultimi due incontri approfondiscono lo strumento dell’affido familiare offrendo una ‘cassetta degli attrezzi’ per chi desidera sperimentarsi nell’accoglienza, nelle varie forme di sostegno o per chi vive l’affido nel sistema dei servizi di supporto.

Le date del primo incontro: Milano 24 febbraio e Veneto 17 marzo

 

pdfScarica il programma con tutte le date del percorso formativo

pdfScarica la scheda di presentazione del progetto