Progetto TERREFERME | CNCA e Unicef

Il progetto nasce da un’intesa tra CNCA e Unicef in collaborazione con il Garante dei diritti dei minori del Comune di Palermo e intende creare le condizioni per favorire l’avvio di percorsi di accoglienza in affidamento familiare di 50 minorenni migranti soli, presenti nelle strutture di prima e seconda accoglienza del territorio palermitano.

I MINORENNI MIGRANTI SOLI

Questo percorso formativo, proposto contemporaneamente nelle regioni del Veneto e della Lombardia, è rivolto a chi è interessato ad approfondire la tematica, alle famiglie e single che desiderano sperimentarsi nel sostegno e nell’accoglienza di minorenni migranti soli e ad operatori pubblici e del privato sociale che si occupano del sistema di welfare e accoglienza. Fornendo alcuni strumenti, di carattere generale e pratico, per comprendere meglio il fenomeno e le caratteristiche specifiche di queste storie di viaggio.

Per questo i primi tre incontri affrontano aspetti culturali e offrono gli strumenti per sperimentare la relazione con i ragazzi migranti. Gli ultimi due incontri approfondiscono lo strumento dell’affido familiare offrendo una ‘cassetta degli attrezzi’ per chi desidera sperimentarsi nell’accoglienza, nelle varie forme di sostegno o per chi vive l’affido nel sistema dei servizi di supporto.

Le date del primo incontro: Milano 24 febbraio e Veneto 17 marzo

 

pdfScarica il programma con tutte le date del percorso formativo

pdfScarica la scheda di presentazione del progetto

In questa stanza manchi tu… ci stai pensando?

IN QUESTA STANZA MANCA QUALCOSA
IN QUESTA STANZA MANCHI TU
CONDIVIDI CON NOI UN PEZZETTINO DELLA TUA VITA
stiamo cercando volontari che abbiano voglia di condividere un’esperienza di vita all’interno della nostra comunità.

TI OFFRIAMO UN POSTO LETTO
in uno degli appartamenti
che fanno parte della stuttura per affiancare l’equipe di educatori nel seguire quotidianamente le ragazze accolte, continuando comunque a mantenere i propri impegni (lavoro,studi…)

CONTATTACI O VIENI A TROVARCI
Strada Bertesina 355, Vicenza | Tel: 3488601782
info@tangramsociale.it

SCARICA IL DEPLIANT INFORMATIVO
clicca qui

#campagnavolontari2018
#tangramsociale

In questa stanza manchi tu!

IN QUESTA STANZA MANCA QUALCOSA
IN QUESTA STANZA MANCHI TU
CONDIVIDI CON NOI UN PEZZETTINO DELLA TUA VITA
stiamo cercando volontari che abbiano voglia di condividere un’esperienza di vita all’interno della nostra comunità.

TI OFFRIAMO UN POSTO LETTO
in uno degli appartamenti
che fanno parte della stuttura per affiancare l’equipe di educatori nel seguire quotidianamente le ragazze accolte, continuando comunque a mantenere i propri impegni (lavoro,studi…)

CONTATTACI O VIENI A TROVARCI
Strada Bertesina 355, Vicenza | Tel: 3488601782
info@tangramsociale.it

SCARICA IL DEPLIANT INFORMATIVO
clicca qui

#campagnavolontari2018
#tangramsociale

Idee regalo e cesti di Natale

I nostri cesti sono un regalo unico!  Chiedili Al Barco, il bar di Cooperativa Insieme e scopri il senso dei prodotti contenuti  #liberegolosità #cooperativainsieme #cooperativatangram #altromercato #reusebox #riciclocreativo #sociale #km0 #fattoamano #handmade

Per info: Al barco  –  Cooperativa Insieme
via B. Dalla Scola 255, Vicenza
tel. 0444.511562

Sguardi meticci | Spello, 5-6-7 ottobre 2017

Abbiamo ancora “la capacità di essere colpiti da qualche cosa di altro da sé, di sentirsi vibrare al ritmo della società e degli eventi storici, delle grandi speranze”?
È la domanda che pone Miguel Benasayag al nostro modo di stare al mondo oggi.
E aggiunge: “Non lasciarsi catturare dalla situazione attuale è all’origine di ogni processo patologico” (Miguel Benasayag, Oltre le passioni tristi, Feltrinelli, 2016, p.51 e p.96).

L’evento biennale di Spello è l’ostinato tentativo che il CNCA promuove con l’invito a lasciarsi catturare dalle contraddizioni e dalle sfide del tempo che ci viene incontro.
Un crocevia di ascolti, di convivialità, di laboratori e plenarie per la comprensione e il cambiamento delle situazioni.

Anche alcuni soci di Cooperativa sociale Tangram parteciperanno all’evento.

Clicca qui per tutte le info.

Social Day vicentino: online il bando per la raccolta fondi 2018

Cooperativa Tangram e Cooperativa Insieme, membri operativi della rete nazionale Social Day per l’area di Vicenza, sono liete di annunciare la pubblicazione del Bando Social Day 2018, destinato a tutte le associazioni (con sede in provincia di Vicenza) interessate a poter finanziare, con la raccolta fondi del Social Day 2018, un progetto di cooperazione.
Tutti dettagli per sapere come funziona e potervi partecipare sono disponibili al seguente link:
… partecipiamo in tanti!!!

Fuori gioco | da giovedì 20 luglio, al barco

Cooperativa sociale Tangram e Cooperativa sociale Insieme sono partner del progetto “Fuori Gioco” – cofinanziato dalla Fondazione Cariverona – con capofila CNCA Veneto (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza).

Il progetto, cui partecipano anche altre cooperative aderenti al CNCA Veneto, si propone di attivare azioni di sensibilizzazione sul tema del gioco d’azzardo con una particolare attenzione al mondo giovanile.

Fino al 5 agosto ospiteremo al barco, il bar sociale in via B. Dalla Scola 255 a Vicenza, una slot costruita con materiali di recupero che cercherà di veicolare il messaggio “cambia gioco”, in modo ironico e poco strutturato… una provocazione che stimoli la curiosità sul tema.

Saranno a disposizione i pieghevoli del progetto “Fuori Gioco” e degli opuscoli informativi su un precedente progetto sviluppato da Caritas, BCC  e Coop Nuova Vita, realtà che da tempo stanno lavorando su questo tema nel territorio vicentino.

Non tutti sanno che…

  • il gioco d’azzardo in Italia è un fenomeno in aumento, nel 2016 sono stati giocati quasi 96 miliardi di euro (+ 7% rispetto al 2015) = 4,7% del PIL (per l’istruzione pubblica si spende il 4% del PIL )
  • coinvolge persone appartenenti a diversi status sociali ed economici portando a condizione di povertà e di esclusione sociale.

Nel 2012 il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), con altri enti ed associazioni, ha dato vita alla campagna “Mettiamoci in Gioco” con l’obiettivo di porre un freno al modello statale di “liberalizzazione incontrollata” del gioco d’azzardo.

PASSA AL BARCO, FAI IL TUO GIOCO E… CAPIRAI!!!

Premio Angelo Ferro, anche Cooperativa Tangram alla premiazione

Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale, 1′ edizione: Cooperativa Tangram tra le venti finaliste.

Mercoledì 5 luglio 2017, aula magna dell’Università di Padova. Ad aggiudicarsi la prima edizione del premio – intitolato alla memoria del professor Angelo Ferro, imprenditore e filantropo padovano che nell’ultimo periodo della sua vita è stato presidente dell’Oic (Opera Immacolata Concezione) – la Cooperativa Sociale QUID Onlus che opera nel territorio veronese, coinvolgendo lavoratori svantaggiati (in particolare donne) del Veneto e di altre regioni, in collaborazione con i servizi sociosanitari, Sert e carcere di Verona.

Cooperativa Tangram, con la sua esperienza di accoglienza, era tra le prime 20 realtà valutate dalla giuria.

Rassegna stampa: