Giornata internazionale del rifugiato, serve una politica europea comune | 20 giugno 2018

Il 20 giugno in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato
Dal 2001, in concomitanza con l’anniversario della firma della Convenzione sui profughi – che è stata siglata appunto il 20 giugno 1951 – l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha infatti istituzionalizzato questa celebrazione con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione dei diritti dei profughi.

Dal sito del CNCA: Giornata internazionale del rifugiato, serve una politica europea, I muri sono un pericolo per le nostre società, non solo per i migranti. Don Zappolini: “Mobilitarsi in favore di politiche e pratiche di accoglienza, contrastando chi cerca di lucrare consenso sulla pelle di esseri umani”.

Leggi tutto il Comunicato Stampa.

Fuori gioco | da giovedì 20 luglio, al barco

Cooperativa sociale Tangram e Cooperativa sociale Insieme sono partner del progetto “Fuori Gioco” – cofinanziato dalla Fondazione Cariverona – con capofila CNCA Veneto (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza).

Il progetto, cui partecipano anche altre cooperative aderenti al CNCA Veneto, si propone di attivare azioni di sensibilizzazione sul tema del gioco d’azzardo con una particolare attenzione al mondo giovanile.

Fino al 5 agosto ospiteremo al barco, il bar sociale in via B. Dalla Scola 255 a Vicenza, una slot costruita con materiali di recupero che cercherà di veicolare il messaggio “cambia gioco”, in modo ironico e poco strutturato… una provocazione che stimoli la curiosità sul tema.

Saranno a disposizione i pieghevoli del progetto “Fuori Gioco” e degli opuscoli informativi su un precedente progetto sviluppato da Caritas, BCC  e Coop Nuova Vita, realtà che da tempo stanno lavorando su questo tema nel territorio vicentino.

Non tutti sanno che…

  • il gioco d’azzardo in Italia è un fenomeno in aumento, nel 2016 sono stati giocati quasi 96 miliardi di euro (+ 7% rispetto al 2015) = 4,7% del PIL (per l’istruzione pubblica si spende il 4% del PIL )
  • coinvolge persone appartenenti a diversi status sociali ed economici portando a condizione di povertà e di esclusione sociale.

Nel 2012 il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), con altri enti ed associazioni, ha dato vita alla campagna “Mettiamoci in Gioco” con l’obiettivo di porre un freno al modello statale di “liberalizzazione incontrollata” del gioco d’azzardo.

PASSA AL BARCO, FAI IL TUO GIOCO E… CAPIRAI!!!

SOCIAL DAY 2017

Anche quest’anno saranno oltre 160 i ragazzi delle scuole superiori di Vicenza che saranno coinvolti in attività di volontariato e raccolta fondi per progetti di solidarietà e cooperazione allo sviluppo. Il Social Day si svolgerà nelle giornate del 7 e 8 aprile a Vicenza.

Cooperativa Insieme e Tangram hanno svolto durante l’anno scolastico un percorso di affiancamento nell’organizzazione delle giornate assieme ai ragazzi del board di Vicenza, rappresentanti degli studenti per il progetto Social Day.

Quest’anno ci sarà il coinvolgimento anche di nove richiedenti asilo che svolgeranno le attività di volontariato assieme agli studenti.

http://www.comune.vicenza.it/albo/notizie.php/170584

 

LACIO GIVE’, ME SEM ROM comunicato stampa

VERSO UN’INTERAZIONE TRA ROM, SINTI E GAGE’.

La realtà del Progetto sulla Soglia di Vicenza, composta da Cooperativa Sociale Tangram, Cooperativa Sociale Insieme e Associazione Rete Famiglie Aperte, intende richiamare con forza l’attenzione della cittadinanza sul clima di tensione che si è venuto a creare in seguito ad alcuni avvenimenti di cronaca riguardanti cittadini appartenenti alle minoranze Sinte e Rom residenti in città.

Continua a leggere